Termini e condizioni

CONFORMITA’ DEI PRODOTTI A CATALOGO
Le misure dei prodotti a catalogo posso subire variazioni di +/- 3% rispetto a quanto riportato senza che questo si possa considerare una difformità, in quanto questi margini sono quelli garantiti dai produttori.
I colori riportati nelle pagine prodotto sono provenienti dalle relative cartelle colore fornitore dai produttori, ma rappresentano comunque un’indicazione non necessariamente fedele in quanto la percezione può cambiare dalle impostazioni del monitor o device da cui si visualizzano. Inoltre i bagni colore possono subire leggere variazioni tra lotti di produzioni diversi dello stesso prodotto.

 

PRODOTTI MANCANTI
Arsenale delle Tshirt effettua una politica di magazzino detta just in time, ovvero limita le scorte interne al fine di contenere i prezzi al cliente, basandosi sulle disponibilità dei propri fornitori. Per tanto, in caso di ordinativo di materiale momentaneamente non disponibile, segue segnalazione al cliente, con un sospensivo dell’ordine in attesa di precisa indicazione del cliente. I termini di evasione dell’ordine per tanto risultano sospesi fino a nuova conferma d’ordine.

 

DIRITTO DI RECESSO
Il diritto di recesso su materiale neutro è di 10 gg lavorativi da data di consegna, con la spedizione alla nostra sede a carico del cliente. Nel caso di errore nell’evasione dell’ordine, Arsenale delle Tshirt si impegna a effettuare il ritiro a proprie spese.
Non si accettano resi su merce personalizzata se non per cause di non conformità dell’ordine.

 

MODALITA’ DI PAGAMENTO
Le modalità di pagamento accettate sono
– bonifico bancario anticipato
– versamento su carta postepay anticipato
– versamento tramite paypal
– versamento tramite Satispay (non ancora disponibile. Per saperne di più clicca qui)
I dati e indicazioni per effettuare il pagamento vengono allegati alla conferma d’ordine.
Non sono previste dilazioni di pagamento di alcun genere. Nel caso di specifica necessità, vi preghiamo di prendere contatto con il servizio clienti. 

 

FORO DI COMPETENZA 
In caso di controversie tra le parti circa l’evasione dell’ordine, il foro competente è quello del venditore. 

 

 

Il tuo Carrello della spesa

Il tuo carrello è vuoto